Mostra

Rigorosamente libri cop 1vvXkxxL’Archivio Carlo Palli testimonia l’idea di un collezionismo incline alla promozione e alla valorizzazione di una stagione culturale e artistica densa di partecipazione e possibilità espressive, nonché una vera e propria realtà archivistica ancora in crescita.

Il nucleo principale della raccolta consta di opere, documenti e testimonianze dei movimenti artistici degli anni Sessanta e Settanta – come Fluxus, Poesia Visiva, declinazioni della sperimentazione verbo-visuale e Gruppo ’70 – che interagiscono perfettamente in senso sincronico con le opere degli artisti appartenenti al Nouveau Rèalisme, alla Scuola di Pistoia, all’Architettura Radicale, all’Arte Povera, alle Poetiche dell’Oggetto, alla Transavanguardia, all’Azionismo Viennese, al Graffitismo, ai musicisti d’avanguardia fiorentini, ai fotografi contemporanei e i lavori più interessanti della scena artistica contemporanea toscana e nazionale: un tutt’uno indissolubile, che ha reso la Collezione e l’Archivio un fulcro di prospettive e situazioni, un luogo energico e vitale, una modalità collezionistica che ha rafforzato il carattere di rarità e unicità artistica, nella convinzione e nella consapevolezza che la fruizione estetica è una forma di consumo culturale e che la Cultura sia un vasto sistema internazionale da coltivare e far crescere in ogni direzione.                                                                                      Laura Monaldi